L’allergia è una reazione anormale e specifica dell’organismo in seguito al contatto con sostanze estranee.

Si può considerare come un’alterazione della risposta immunitaria in cui una sostanza normalmente innocua (allergene) viene considerata nociva e per questo motivo determina una risposta immunitaria da parte dell’organismo.

La categoria di anticorpi coinvolti nella risposta allergica prende il nome di immunoglobuline E (IgE), le quali reagiscono con l’allergene (alimentare o inalante) formando un complesso specifico antigene-anticorpo che è in grado di scatenare una serie di reazioni specifiche e veloci responsabili dell’insorgenza dei sintomi allergici localizzati in specifici distretti: 

  • Apparato respiratorio: congestione nasale o rinorrea, starnuti frequenti, sensazione di prurito faringeo, difficoltà respiratorie, come asma, respiro affannoso o tosse secca;
  • Cute: orticaria, eczema, prurito o rossori, angioedema localizzato alle labbra, lingua, viso o glottide (con possibile conseguente grave ostruzione al flusso respiratorio);
  • Apparato gastrointestinale: diarrea, coliche, nausea, vomito, crampi o gonfiore.


Come si effettua il test

Il test viene eseguito su un campione di sangue capillare che viene prelevato in farmacia e verrà poi analizzato tramite RAST test da un laboratorio esterno. Si può eseguire il test o 20 alimenti, o su 20 inalanti, oppure su 10 alimenti e 10 inalanti.

Trovati 1 servizi

Analisi allergiche

Prenota qui il tuo servizio

Analisi allergiche

Prenota qui il tuo servizio