La BIA (Body Impedence Assessment) è un esame non invasivo di tipi bioelettrico.


Si tratta di un test tri-compartimentale, grazie al quale è possibile determinare massa grassa, massa cellulare e massa extracellulare. 


Il principio fisico sul quale si basa la BIA è quello secondo cui i diversi tipi di tessuto esprimono una conduttività elettrica differente; nello specifico i tessuti magri sono dei buoni conduttori e presentano poca resistenza al suo passaggio, al contrario ossa e tessuti adiposi sono cattivi conduttori e mostrano forte resistenza. 


Come si effettua il test: 

Il paziente viene posizionato su un apposito apparecchio dotato di elettrodi e ne viene determinato il peso.

Successivamente si fa passare una corrente alternata a bassa intensità e ad alta frequenza attraverso gli elettrodi.

La corrente elettrica emessa a questo punto viaggiando lungo il corpo, incontrerà diversi tipi di resistenza.

Il bioimpendenziometro raccoglie i dati e calcola l'impedenza dei tessuti.

Tramite algoritmo, il software elabora i dati e li trasforma in dati clinici. 


Perché farlo: 

Per conoscere lo stato di salute del nostro corpo non è sufficiente conoscere solo il nostro peso.

La bilancia non ci fornisce informazioni circa massa grassa o muscolare, nè ci indica se ci troviamo in uno stato di disidratazione o ritenzione idrica. 

Tutti questi aspetti sono valutabili /determinabili tramite il test della bioimpedenziometria. 

 

Trovati 1 servizi

Esame Bioimpendeziometrico

Prenota qui il tuo servizio

Esame Bioimpendeziometrico

Prenota qui il tuo servizio