Lunedì 5 Novembre – Baropodometria

baropodometriaBaropodometria computerizzata

Euro 40.00 anziché  45.00, su appuntamento

Prenota qui

L’esame baropodometrico è un esame volto a prevenire l’insorgere di complicazioni che possono riflettersi sulla struttura corporea perché fornisce informazioni sulle pressioni scambiate tra piede e terreno, la stabilità, la distribuzione del peso corporeo, i sovraccarichi metatarsali, digitali, ecc.

Il baropodometro è un dispositivo costituito da una pedana con applicati dei sensori collegati ad un sistema informatico di alta tecnologia.

L’esame baropodometrico si svolge in tre fasi di Valutazione:

  • Statica, il paziente è posizionato in stazione eretta e si vanno a rilevare i carichi pressori dei piedi;
  • Dinamica, il paziente svolge una serie di passi e si vanno a rilevare i carichi pressori dei piedi e come i piedi svolgono appunto la fase del passo;
  • Stabilometria, il paziente è posizionato in stazione eretta e si vanno a rilevare il baricentro del corpo e l’equilibrio del corpo stesso.

4Prevent con la Pedana baropodometrica si avvale della più recente tecnologia in grado di oggettivare la situazione posturale del paziente, con rilevazioni:

  • Posturografica: studia l’equilibrio della persona in stazione eretta.
  • Dinamica: studia la deambulazione valutando in sequenza le pressioni plantari.
  • Statica: la superficie d’appoggio, i carichi di appoggio, la pressione massima e la media (rapporto tra carico e superficie).

Indicato in caso di:

  • Valutazione anatomica e funzionale del piede (piattismo, varismo, valgismo, piede diabetico).
  • Studio della postura e delle sue variazioni patologiche (dolori all’anca, al ginocchio o alla colonna vertebrale).
  • Sportivi ove i disturbi da sovraccarico sono molto frequenti.
  • Segnalazione di eventuali patologie del piede e di altri segmenti corporei interconnessi anatomicamente e funzionalmente con esso (alluce valgo, dita a martello, ecc.)